Technicalia

Perché installare un citofono o videocitofono

 25 marzo 2019
  |  
 Categoria: Tecnlogia
  |  
 Scritto da: admin
installare citofono videocitofono

Sembra quasi scontata come domanda ma guardandomi in giro vedo ancora tantissime abitazioni senza un citofono o videocitofono.


Molto spesso mi capita di vedere che anche nei casi in cui vi è presenza di tale apparato, magari non funziona perché è rotto, con i fili elettrici a vista e nei quartieri di periferia spesso i citofoni vengono dati alle fiamme.



Da cosa nasce l’esigenza di un impianto citofonico o videocitofonico


Fino a qualche decennio l’idea del citofono o videocitofono non era percepita come una necessità o come un elemento fondamentale della propria casa.


D’altra parte i costumi sociali erano anche diversi. Meno episodi criminali, meno bisogno di riservatezza e privacy, le persone erano molto più propense ai rapporti sociali. C’era anche l’usanza dell’ospitalità verso gli estranei.


Con il passare del tempo usi e costumi sociali sono cambiati e sono cambiate anche le necessità. D’altra parte negli ultimi 30 anni c’è stata un’esplosione di violenza e microcriminalità nelle nostre città.


Anche i paesi più piccoli nessuno si sente più al sicuro e se una volta si lasciava tranquillamente le chiavi alla porta ora è più probabile vedere inferriate, porte sbarrate e blindate.


Così è nata l’esigenza di poter interlocuire a distanza con le persone che vengono a farci visita attraverso un citofono.


Con l’evoluzione della tecnologia si è passati dal citofono al videocitofono.


Mentre il citofono ci ha dato il notevole vantaggio di poter parlare con il nostro visitatore senza dover aprire il portone di casa o del condominio, il videocitofono ci ha messo nella condizione di poter vedere direttamente in faccia la persona che sta tentando di contattarci a casa.


Questo "upgrade" dell’impianto citofonico ci garantisce una maggior privacy perché ci da un potere decisionale maggiore rispetto al citofono classico.


Se nel primo caso dovevamo necessariamente rispondere (visto che non potevamo sapere chi ci stava contattando) adesso possiamo guardare in faccia il nostro visitatore e decidere se rispondere o meno.



Benefici del citofono o videocitofono


I vantaggi di un impianto citofonico con o senza telecamere sono diversi, fra cui:


  • ● privacy e riservatezza,

  • ● prevenzione da eventuali ladri o malintenzionati,

  • ● evitare di dover scendere e salire le scale,

  • ● evitare di dover uscire col freddo o con il caldo fino al cancello,

  • ● evitare di doversi affacciare dalla finestra.



I contro


Tutti i tipi di impianti hanno bisogno di manutenzione e sono soggetti al deterioramento e usura. L’impianto citofonico è soggetto anche agli elementi atmosferici come pioggia, umidità. Inoltre come già detto essendo collocato all’esterno di case, condomini, ville e aziende può anche essere oggetto di atti di vandalismo.


Tuttavia considerando i tanti vantaggi che un citofono o videocitofono ha, questi pochi svantaggi possono essere facilmente superati con un tecnico elettricista specializzato in riparazione o sostituzione citofoni.



Tipologie di citofoni e videocitofoni


I Citofoni e videocitofoni possono essere di tipologia analogica o digitale. Qual’è il vantaggio dell’uno rispetto all’altro?


L’impianto citofonico analogico è soggetto a deterioramento e usura dal momento che necessita di vari tipi di collegamenti elettrici. Anche la manutenzione dell’impianto è più impegnativa e di conseguenza più costosa.


L’impianto digitale è complessivamente più facile sia in fase di installazione che nella gestione e manutenzione dal momento che che necessita di due soli cavi.

Ora che hai una panoramica sui vantaggi dei citofoni o videocitofoni non ti resta che contattare una ditta specializzata e installare il tuo impianto o rinnovare quello esistente.


Barra strumenti
© 2012-2019 - Technicalia.it - Tutti i diritti riservati