Technicalia

Quale Smart TV scegliere? Consigli utili per la guida all’acquisto

 02 agosto 2019
  |  
 Categoria: Tecnologia
  |  
 Scritto da: admin
acquistare smart tv

Uno dei dispositivi più utilizzati in casa è sicuramente il televisore, un apparecchio che ha subito una forte evoluzione negli ultimi anni, passando da semplice strumento per la visione dei canali aperti, fino a diventare un vero e proprio concentrato di tecnologia multicanale. Oggi in commercio si possono trovare tantissimi modelli di Smart TV, apparecchi di ultima generazione dotati di funzionalità avanzate. Ecco alcuni consigli pratici per scegliere il dispositivo giusto senza spendere troppo.



Cosa valutare nella scelta della migliore Smart TV


Scegliere quale Smart TV comprare non è un compito semplice, infatti è necessario valutare diversi aspetti, dalle caratteristiche tecniche dell’apparecchio alle proprie esigenze, fino all’ambiente in cui andrà installato. Innanzitutto è importante analizzare le dimensioni dello schermo, per capire se la distanza da mantenere per la visione è compatibile con la stanza, optando ad esempio per una smart TV da 40 pollici indicata per un ambiente di media grandezza, oppure per un dispositivo più grande qualora le condizioni lo consentano.


Dopodiché bisogna decidere il tipo di tecnologia, plasma, LCD, LED oppure OLED, dal quale dipende il sistema d’illuminazione e la definizione del televisore. Per un maggiore coinvolgimento visivo è possibile scegliere un modello con schermo ricurvo, ma in questo caso è consigliabile comprare una Smart TV dai 50 pollici in su per garantire un effetto ottimale, considerando però una spesa elevata trattandosi di apparecchi di fascia alta.


Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche è fondamentale guardare la risoluzione dello schermo, orientandosi tra una definizione standard HD da 1280x720 pixel, Full HD da 1920x1080 pixel, Ultra HD in 4K da 3840x2160 pixel, oppure scegliere i modelli innovativi UHD 8K con risoluzione 7680x4320 pixel. Un altro aspetto rilevante interessa la compatibilità del televisore, che ad esempio può supportare la tecnologia HDR o 3D, la connettività Bluetooth o Wi-Fi e diversi formati audio e video.


Infine è utile controllare il sistema operativo e le applicazioni, uno dei servizi principali offerti dalle Smart TV, che permettono di utilizzare le app in maniera simile a uno smartphone o un tablet. La maggior parte dei modelli integra le più importanti app per Smart TV, come Spotify, YouTube e Netflix, mentre altre possono essere scaricate collegando il dispositivo a internet. Tra i sistemi operativi più completi ci sono WebOS di LG e quello delle Smart TV Android, che assicurano un buon numero di applicazioni e un’interfaccia grafica semplice e intuitiva.



Come risparmiare sull’acquisto della Smart TV


Molte persone vogliono comprare subito la migliore Smart TV disponibile sul mercato, tuttavia è possibile trovare un ottimo modello di alta qualità risparmiando sul prezzo di vendita. Per farlo basta avere un po’ di pazienza e cercare tra le Smart TV in offerta, consultando i siti di comparazione dei prezzi, visitando i negozi più importanti oppure iscrivendosi alle newsletter degli store digitali ufficiali delle aziende produttrici.


In questo modo si possono spendere centinaia di euro in meno, ad esempio usufruendo di promozioni speciali per dei modelli specifici, per acquistare un dispositivo di ultima generazione a un costo contenuto. Ovviamente è necessario avere le idee chiare sull’apparecchio che si desidera comprare, limitando la scelta in base ai criteri elencati pocanzi. Allo stesso tempo evitando la fretta è possibile spendere meno per la Smart TV, oppure trovare un televisore di qualità superiore al prezzo richiesto per quello di fascia inferiore.


Barra strumenti
© 2012-2019 - Technicalia.it - Tutti i diritti riservati