Technicalia

Movavi Video Converter per Mac: il convertitore professionale per i tuoi video

 21 marzo 2017
  |  
 Categoria: Software
  |  
 Scritto da: admin
movavi

Il tuo Mac è troppo "pieno" e molto probabilmente desideri convertire i tuoi file video. Da dove iniziare? Quale programma scegliere? La procedura sarà semplice? I video perderanno qualcosa in termini di qualità?


Queste sono solo alcune delle domande a cui troverai una risposta nell’articolo che segue ma procediamo per ordine.


Per prima cosa devi sapere che convertire i tuoi file video in un formato più leggero è un’operazione utile per recuperare lo spazio che cerchi sul tuo pc e può essere eseguita senza perdere nulla in termini di risoluzione e nitidizza.


Qualora dovessi scegliere Movavi Video Converter per Mac, la procedura di conversione è rapida ed intuitiva. Non sarà necessario essere degli esperti di informatica. Movavi Video Converter per Mac è un programma che permette di convertire e salvare file multimediali in numerosi formati.


Prima di analizzare la procedura di conversione (estremamente semplice), ecco qualche notizia su Movavi. Nata nel 2004, Movavi inizialmente era un’azienda composta di sole tre persone, che lavorava su 2 o 3 programmi. Oggi è una società operante in tutto il mondo, che da lavoro a più di 100 persone. Movavi sviluppa programmi di gestione video, foto e musica. Oltre a Movavi Video Converter per Mac è disponibile anche la versione per Windows.


Chiarito perchè è utile convertire file video e perchè Movavi rappresenta la scelta migliore, ecco come procedere.


Per prima cosa devi scaricare gratis dalla pagina web di Movavi Video Converter per Mac l’installer sul tuo pc. Il nome del file scaricato è MovaviVideoConverterSetupC.exe.


A questo punto devi avviare l’installer prestando il tuo consenso alle eventuali autorizzazioni richieste, e dunque cliccare "Avanti" e seguire la procedura guidata e al termine cliccare "Installa".


installazione movavi

Adesso che hai installato il programma devi avviarlo cliccando dal menù start del tuo Mac. Dopodichè devi cliccare con il tasto sinistro del mouse sull'icona del programma Movavi Video Converter. La prima volta che avvii Movavi ti viene chiesto di iscriverti alla newsletter. Qualora desiderassi non ricevere la newsletter allora clicca semplicemente su ignora. Adesso si entra nel vivo della conversione. Basta trascinare con il mouse il video da convertire nel programma che hai aperto. Puoi trascinare anche più video contemporaneamente.


La conversione avviene in pochissimo tempo. Per quanto attiene la velocità, Movavi Convert Video per Mac è imbattibile, senza perdere nulla sotto il profilo della qualità del file video. Movavi mette a disposizione diverse impostazioni tra cui scegliere: si possono modificare il formato del video, la grandezza, tagliare, aggiungere titoli, modificare l’audio etc.


Movavi mette a disposizione anche una serie di opzioni riguardanti il formato in cui si intende convertire il file. Scegli il formato, salva il file in una cartella di destinazione e clicca su "Converti". L’operazione è conclusa.


Come puoi vedere l’operazione di conversione file su Mac è davvero semplice e veloce. Movavi Video Convert per Mac è disponibile gratis per i primi sette giorni. Questa versione gratuita consente di convertire solo metà del video caricato. Trascorsa questa settimana puoi decidere di acquistarlo al costo di 40 euro + iva da scontare del 40%.

Barra strumenti
© 2012-2019 - Technicalia.it - Tutti i diritti riservati