Technicalia

Cabine musicali insonorizzate: luogo ideale dove suonare in tutta tranquillità

 19 giugno 2017
  |  
 Categoria: Acustica
  |  
 Scritto da: admin
cabine musicali

Musicisti per passione o per professione? Qualunque tipo di musicista voi siate, una cosa è certa: avrete sicuramente bisogno di un luogo tranquillo dove provare con il vostro gruppo.


Ogni musicista con il suo gruppo sin dall’inizio della sua carriera è alla ricerca di un luogo dove poter suonare senza interferire con chi è attorno. Perché un aspetto importante di chi suona è proprio quello di non compromettere i rapporti con il vicinato. E poi quando si parla di gruppi musicali, provare i pezzi non è la sola attività a cui ci si dedica. Infatti i componenti di un gruppo musicale registrano e studiano anche. Quindi il tanto desiderato spazio silente è una vera e propria necessità.


Fortunatamente la tecnologia si sviluppa continuamente in tutti gli ambiti della vita, quindi anche in quello della musica. E proprio per venire incontro alle esigenze di tutti i musicisti sono state costruite le cabine musicali insonorizzate, note anche come cabine silenti, box musicali o sound box.



Cabine musicali insonorizzate: caratteristiche e prestazioni


Le prestazioni delle cabine musicali sono così elevate che, anche dal punto di vista dello spazio, possono essere installate in qualsiasi abitazione e a qualsiasi piano. Un aspetto non trascurabile questo che permette anche un risparmio di tempo in termini di spostamento e evita anche un notevole dispendio di energie spesso dedicate alla ricerca del luogo ottimale.


Le cabine musicali sono alla portata di tutti i musicisti che suonano uno strumento a fiato, ma anche a cantanti, chitarristi, batteristi, speaker, web radio e in qualsiasi luogo dove sia necessario un ambiente insonorizzato.


La caratteristica fondamentale dei box musicali è la capacità di isolamento acustico, che viene testato presso il Laboratorio di Fisica-Tecnica C.S.I. S.p.A. di Bollate (MI) su campioni prelevati dalla produzione.


Possiedono una base d’appoggio ad altissima densità che sostiene tutta la cabina, grazie alla presenza di piedi antivibranti regolabili in altezza su cui grava l’intero peso. Sono disponibili anche con una base d’appoggio flottante, ideale per limitare la trasmissione meccanica del suono, come le vibrazioni degli amplificatori, piuttosto che delle batterie elettroniche.


Essendo quello del box uno spazio circoscritto, viene predisposto un sistema di ricambio d’aria a doppia canalizzazione. Per misure superiori a 210 cm x 170 cm, viene installato un ventilatore centrifugo assolutamente silenzioso che garantisce il ricambio d’aria.


L’impianto elettrico e di illuminazione delle cabine silenti è semplice, efficiente e sicuro. Sono dotate di plafoniere al LED e di luci con comando differenziale. Anche il cablaggio è semplice ed è protetto da fusibile.


Sono dotate di connessione per qualsiasi tipo di apparecchiatura. Le pareti sono attraversabili da qualsiasi tipo di cavo, senza interruzioni o perdite di segnale.


Le cabine musicali insonorizzate presentano un’ampia varietà di misure disponibili, adatte ad ogni tipo di esigenza: dalla più piccola ma anche pratica 107 cm x 107 cm, alla spaziosa 314 cm x 314 cm, passando per la nuova misura 132 cm x 107 cm, con il lato più lungo che fa la differenza in spazi più modesti.

Barra strumenti
© 2012-2019 - Technicalia.it - Tutti i diritti riservati